professioniste donne vino

Le professioniste del vino da tenere d’occhio

Sommelier, wine influencer, esperte di vino che cercano nuovi linguaggi per comunicare una materia tanto stratificata e complessa quanto affascinante, professioniste donne che si fanno strada in un mondo ancora attraversato da pregiudizi di genere… quali sono le professioniste italiane del vino da tenere d’occhio, oggi?

Abbiamo raccolto in una lista le professioniste del vino che per noi sono da tenere d’occhio: nelle specificità dei caratteri, delle aspirazioni, dei linguaggi e delle professioni di ciascuna, tutte stanno facendo un grande lavoro per raccontare e per far capire il vino. Cioè per avvicinarlo alle persone e farlo amare.

E in questo portare a tutti la magia del vino leggiamo il tratto più bello (e perché no? anche il più femminile) del lavoro svolto dalle tante professioniste del vino.

1. Laura Donadoni

Giornalista professionista, con un dottorato in Scienze della Comunicazione, sommelier e WSET 3, la carriera di Laura Donadoni inizia come editorialista e reporter enogastronomica per prestigiose riviste italiane come il Gambero Rosso. Conduttrice di notiziari radiofonici, ha anche tenuto un suo programma enogastronomico sulla rete televisiva Mediapason.

Dopo essersi trasferita negli Stati Uniti, ha iniziato a scrivere di vino nel suo blog The Italian Wine Girl, ma è attiva anche su Instagram, su Tik Tok, con podcast e su Youtube. La sua social community conta oltre di 60.000 follower.

Tra i pochi Vinitaly International Italian Wine Ambassador al mondo, è specializzata in vino italiano e spagnolo, oltre che giudice ufficiale del vino per il San Francisco Chronicle Wine Competition e per altri concorsi internazionali; tra le poche donne italiane nell’International Circle of Wine Writers di Londra e membro della Los Angeles Wine Writers Association. Dirige il Wine Education Program presso il Pacific National Food and Beverage Museum di Los Angeles. È collaboratrice ed editorialista per le riviste The Tasting Panel e The SommJournal e tra i revisori ufficiali della guida internazionale di Slow Wine. Il suo libro Come il vino ti cambia la vita è stato lanciato a giugno 2020 in Italia e la versione inglese sarà presto disponibile.

Ha fondato LA COM Wine Agency, società di importazione di vino e società di comunicazione strategica per l’industria enogastronomica.

2. Maria Elena Boggio

Laurea in Biotecnologie, ha un passato di ricerca universitaria in ambito oncologico. Dopo il dottorato, però, ha scelto il bancone dell’enoteca a quello del laboratorio. Nel suo blog Lasecondadolescenza parla di vini naturali, raccontando storie dimenticate di vini e di territori, con la lente sempre puntata sull’artigianalità.

Il suo è un linguaggio molto diretto, che si riflette in un account Instagram con foto e video senza filtri. Al naturale, come sono i vini da lei particolarmente amati. Molti gli IGTV su Instagram con interviste ai vignaioli, così come di interesse la sezione Q&A in evidenza, in cui risponde in maniera semplice sui più diversi temi, vini e territori.

3. Carlotta Salvini

Migliore Sommelier d’Italia FISAR dell’anno 2019, WSET 3, è laureata in Agraria e in Viticoltura ed Enologia presso l’Università di Firenze e lavora presso Felsina. Molto attiva su Instagram, specialmente nel racconto della degustazione, sa combinare la sua straordinaria competenza con una comunicazione di rara gradevolezza, che si avvale di un tono di voce inclusivo, diretto, mai banale. Due, le video interviste rilasciate da Carlotta Salvini a Marco Montemagno.

Lo scorso aprile ha disegnato per Sommelier Wine Box una selezione dedicata ai vini di Siena.

4. Cristina Mercuri

Volto molto noto del panorama enogastronomico. Avvocato di talento, Cristina Mercuri lascia la professione legale per dedicarsi al vino e alla sua speciale passione per l’insegnamento.

WSET, punta a diventare uno dei 400 Master of Wine al mondo, come ci ha raccontato quando ha curato una selezione per noi.

Molto attiva su Instagram, fa dirette settimanali, con approccio tecnico, all’interno della rubrica Wine Geek. Approdata anche su Clubhouse.

5. Chiara Giannotti

Cresciuta in una famiglia di produttori, Chiara Giannotti è esperta di marketing e pubbliche relazioni con lunga esperienza nel settore del vino e degli alcolici. Laureata in Lingue e Letterature presso l’Università degli Studi di Roma Tre, è fondatrice di Vino.TV e autrice presso DoctorWine, la notissima rivista online di Daniele Cernilli.

Molto attiva su YouTube, con diversi video e playlist che hanno l’obiettivo di educare alla cultura del vino e diffondere curiosità enologiche.

6. Adua Villa

Sommelier e scrittrice, enogastronoma e docente AIS, Adua Villa è Ambasciatrice del vino abruzzese. Ha lavorato a lungo in TV (per Uno Mattina, Prova del Cuoco, Uno Mattina Estate, Tg5 Gusto, Sky Alice e con il suo programma Le Stagioni). Per anni è stata la voce femminile di Decanter su Radio2, mentre oggi conduce Vinopop sulla web radio Radio Kaos Italy e su Tagadà, programma di LA7. Per 9 anni ha lavorato come degustatore per la guida Duemilavini.

Nell’editoria, ha mosso i primi passi per VanityFair.it e con una rubrica sul quotidiano Libero Gusto. Tra i libri scritti, si cita qui Vino rosso tacco 12, un romanzo enologico.

7. Eleonora Galimberti

Specialista di Marketing e Comunicazione e Food & Wine Consultant, con esperienza in aziende multinazionali di lusso, fashion e vino, Eleonora Galimberti è inoltre giornalista nel comparto food, wine, travel, hotel e alta ristorazione. Sommelier AIS, ha approfondito in particolare le tecniche dell’abbinamento cibo-vino e si occupa anche di collezionismo di vini pregiati, con attività consulenziali.

Suo è il blog Enozioni, dedicato ai “sensi che danno vita alle emozioni” e alle “emozioni che danno senso alla vita”.

Collabora come freelance a varie testate nazionali: Style Magazine (Corriere della Sera), Elle, Marie Claire (Hearst), James Magazine, Vision 3.0, Kyoss.

8. Simona Geri

Sommelier AIS, WSET 2 with merit, operatore enoturistico, guest taster, media partner, wine blogger con The Winesetter e wine consultant, anche Simona Geri ha curato per noi una selezione, dedicata alle donne del vino.

Wine influencer, è molto seguita su Instagram, dove si avvale di un linguaggiogiovane e semplice, con grande cura per l’estetica e per i colori di post e reels, oltre che per una comunicazione (e una degustazione) semplice e simpatica.

9. Laura Bertozzi

Commercialista e sommelier, Laura Bertozzi è amica di Sommelier Wine Box dalla prima ora e ha curato per noi due selezioni. Offre consulenze ad aziende vitivinicole, enoteche, ristoranti, bar per lo sviluppo strategico, la comunicazione e la formazione, combinando la solidità di una stimata professionista di economia e finanza con quella di sommelier appassionata.

Attiva come blogger da anni, con Divino Senza Glutine, recentemente sta molto sviluppando la produzione di video, soprattutto per valorizzare i piccoli artigiani del vino.

Parole chiave: valorizzazione dell’esperienza delle persone e rispetto per l’ambiente.

10. Elisa Fiore Gubellini

Blogger, YouTuber e Instagrammer, informer e influencer del settore cibo e vino, Elisa Fiore Gubellini organizza eventi correlati al mondo del vino e wine tour, in Italia e in Francia.

Sommelier AIS, ha una lunga esperienza come Fine Wine Merchant.

Dal 2018 gestisce una pagina Instagram costituita da un gruppo di sommelier tutto al femminile, le Wine Angels. Con le numerose attività di comunicazione, il suo obiettivo ultimo è “spiegare a tutti con parole semplici quella che è la mia passione più grande, tutti noi abbiamo olfatto e gusto e possiamo dire la nostra in una degustazione, io stessa so di non sapere, ma quello che conta è la voglia di imparare… e di degustare”.

11. Clizia Zuin

Dopo laurea in Lingue Orientali ottenuta presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e alcune importanti esperienze internazionali si trasferisce in Toscana, dove inizia a lavorare nel mondo del vino.

Sommelier dal 2011, diplomata WSET 3, relatore A.I.S., decide di intraprendere la carriera dei concorsi diventando migliore sommelier d’Italia donna nel 2019.

Redattrice della guida Vitae e di Intravino.

12. Camilla Rocca

Caporedattore presso So Wine So Food, scrive di food e di beauty come freelance per numerose testate, di settore e nazionali. Tra queste: Il Sole 24 Ore, Il Giornale, Repubblica, Man in Town. Si occupa, inoltre, della redazione di libri come l’ultimo di ricette dello chef Carlo Sadler (I miei nuovi menu), edito da Giunti nel 2017.

Organizza numerosi eventi di settore, in particolare per l’Associazione Le Soste.

13. Marta Curtarello

Laureata in Lingue Straniere per le Relazioni Internazionali, è sommelier e ha il diploma WSET 2.

Blogger, è molto attiva su Instagram, con degustazioni, consigli e racconti di vino. Sales Partner di The Winesider.

14. Valentina Papandrea

Laureata in Giurisprudenza, con una passione per il vino che la porta a frequentare il Master in Food and Wine Business presso la LUISS Business School, si occupa di social media e di marketing per varie cantine italiane.

Attiva, oltre che su Instagram, su Tik Tok e Club House, dove parla soprattutto di vino, di cibo, di arte. Qui, è co-founder di Wine Room Club (che ha l’obiettivo di mettere in contatto i lavoratori nel mondo del vino, e quindi produttori, content creator, dirigenti, buongustai, organizzatori di eventi, esperti di turismo…).

Sogna un mondo più inclusivo.

15. Arianna Vianelli

Laureata in Conservazione dei Beni Culturali, il suo lavoro ruota attorno al Franciacorta.

Lasciato il Consorzio per la tutela dei Franciacorta, inizia a lavorare come libera professionista e consulente in comunicazione e social media manager. Arianna Vianelli ha inoltre una grande passione per l’organizzazione di eventi enogastronomici.

16. Giulia Sattin

Architetta urbanista e sommelier, Giulia Sattin è molto seguita su Instagram, dove adotta un tono di comunicazione molto semplice. Sul suo blog, Wine Girl Friend, parla di vino raccontando inoltre locali, cantine, abbinamenti gastronomici.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento