Pasini San Giovanni

Pasini San Giovanni – Lombardia

Per noi parlare dell’azienda significa raccontare la nostra famiglia. La storia ha inizio nel 1940, a Brescia, quando i nostri nonni, Amelia e Andrea Pasini, aprono un’osteria con vendita di vino e poco dopo una piccola cantina. Oggi, tre generazioni più tardi, la Pasini San Giovanni è una moderna azienda vitivinicola gestita con lo stesso spirito e la stessa passione da noi cugini.

Le nostre uve crescono sulle rive bresciane del Lago di Garda. Coltiviamo principalmente due vitigni autoctoni, che studiamo e impariamo a conoscere e valorizzare sempre di più: la Turbiana in Lugana e il Groppello in Valtènesi. La Turbiana ci consente di produrre vini bianchi ricchi di sfumature e vitalità, mentre il Groppello, raro, fragile e prezioso è in grado di trasportare l’equilibrio essenziale della sua terra in vini rossi e rosa fini ed eleganti.

La nostra filosofia è “un vino è buono se viene da una terra buona”. Per questo, alla Pasini San Giovanni crediamo nella biodiversità come via più naturale per tenere in equilibrio i terreni e per promuovere un ambiente armonico e sano: dal 2009 abbiamo ridotto la nostra impronta carbonica e lavoriamo al più basso impatto ambientale possibile. Siamo certificati bio da oltre 5 anni e per noi questo ha un grande significato.

Le parole chiave della nostra azienda? Famiglia, studio, sostenibilità. Tutti elementi che ci auguriamo possiate ritrovare nei nostri vini.

Laura, Sara, Luca e Paolo Pasini

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento