Nicola Bettinazzi

Ci porta alla scoperta dei VINI DI LAVA

Per guidare Tappa #35 di Sommelier Wine Box (febbraio 2021) ci siamo rivolti all’appassionatissimo Nicola Bettinazzi.

Ecco la sua storia:

«Mi sono avvicinato al mondo del vino nei miei anni padovani, da studente di Psicologia all’Università… ero frequentatore assiduo di una piccola enoteca in Piazza delle Erbe assieme a un gruppo di amici, come me studenti fuori sede. Assieme, grazie ai tanti assaggi, abbiamo iniziato ad apprezzare a fondo i vini tipici delle varie zone di Italia.

Il vino faceva parte della nostra cultura, la condivisione e l’assaggio strumenti di dialogo e di scoperta.

Quella passione era destinata a crescere: mi specializzai quindi in ambito enogastronomico, frequentando i corsi di degustazione WSET (che sto ora concludendo, presso l’Austrian Wine Accademy), corsi di degustazione di birra e di olio extravergine di oliva, cui seguì un Master of Business Administration con specializzazione in Food and Wine alla Bologna Business School.

Da anni, questa passione si è trasformata in una professione, un percorso che di giorno in giorno mi sprona a conoscere sempre di più questo mondo così incredibile e affascinante. Sono presidente di un’associazione che promuove l’enogastronomia, organizzando corsi di formazione e degustazioni, ma anche valorizzando il recupero di alcuni vigneti storici che raccontano la storia delle nostre valli trentine.»

Nicola Bettinazzi

Nicola Bettinazzi sommelier