Arco dei Angeli

Arco dei Angeli – Marche

Arco dei Angeli nasce dal mio desiderio di valorizzare uno dei territori più belli del mondo, facendo sperimentare a tutti i colori e i sapori delle Marche. Siamo sulla cima di una collina nel cuore del parco del Conero, circondati da campi di grano, vigneti e uliveti.

La nostra principale produzione verte sul Montepulciano, re del territorio e protagonista principale della DOC Conero. I nostri vini sono il frutto di precise scelte filosofiche aziendali: mettere le nostre uve in condizione di esprimere appieno il territorio. Per questo riponiamo una attenzione particolare nella gestione dei vigneti e nella cura della natura che ci circonda. Nascono così i nostri 5 vini (Rosso Conero DOC e DOCG, Marche Bianco e Rosato, Brut Rosé), che coniugano carattere, coerenza stilistica, armonia, profumi, cura ed eleganza; ma produciamo anche anche grappe, olio, cioccolata, confetture e il miele che producono le nostre api.

Abbiamo inoltre creato un delizioso Bed & Wine a pochi passi dalle vigne e dai campi coltivati: una struttura bellissima dove immergersi nella vita della cantina e della campagna, all’insegna della natura e del benessere, dove trascorrere momenti di relax in una delle zone più suggestive delle Marche, alla scoperta di colori e sapori di questa splendida regione.

I vini che sono proposti in selezione sono il Rosso Conero DOC e il Rosso Conero DOC Riserva:

ROSSO CONERO DOC

Colore rubino intenso con sfumature violacee, che tenderà al granato con l’avanzare della maturazione. Al naso profumi intensi e persistenti di piccoli frutti rossi, marasca e prugna che virano, dopo l’ossigenazione, verso il mirto e il ginepro, caratteristiche del Petit Verdot.

In bocca è morbido e avvolgente, e sul finale spiccano le note di pepe bianco.

ROSSO CONERO DOC RISERVA

Almeno 2 anni in barrique di rovere francese e americano. Il momento ottimale per esprimere al meglio le sue caratteristiche è tra i 3 ed i 10 anni ma può invecchiare di più, acquistando morbidezza ed evoluzione dei profumi. Colore rubino intenso con riflessi granati. Al naso la frutta matura a bacca rossa ha la prevalenza, si riconoscono marmellata di more, frutti di bosco e prugna. Le note vanigliate (di spezie, di cioccolato e cuoio) sono da attribuirsi alla tipologia e alla tostatura delle barrique.

Lorenzo Chiucconi

Arco dei Angeli
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento