Lorena Lancia

Migliore sommelier FISAR 2016

Lorena Lancia

Per guidare la Tappa #7 di Sommelier Wine Box (ottobre 2018) ci siamo rivolti all’esperienza di Lorena Lancia, migliore sommelier FISAR 2016!

Sono una girovaga irriducibile, di professione e d’animo: in quanto assistente di volo sono sempre in viaggio e, più intimamente, ho fatto della curiosità uno stile di vita. E il vino non è potuto sfuggire al mio “nomadismo culturale”…

Il desiderio di avvicinarmi a questo mondo magico è nato quando mi sono allontanata dalla Sardegna per un lavoro che mi ha regalato l’opportunità di conoscere tante tradizioni enogastronomiche. Da quando ho deciso di frequentare il corso per diventare sommelier, poi, non mi sono più fermata. Continuo a informarmi e a studiare, imparando da chi ha più esperienza di me o esperienze diverse dalla mia.

L’avere vinto il concorso di Miglior Sommelier Fisar 2016 mi ha aperto alla collaborazione con Wine Meridian e ora sono impegnata con Slow Wine. È questo il mio modo per contribuire alla crescita della mia Delegazione di Milano.

Credo che conoscere il vino dia la straordinaria opportunità di osservare il mondo da una prospettiva speciale perché la cultura enoica può rivelare tanto della storia di un territorio, soprattutto aspetti nascosti e inediti.

Lorena