TEMATICA DEL MESE:

VIAGGIO TRA I VINI NATURALI
DA SUD A NORD

Tappa #6, settembre 2018

Guidata da Francesco Cannizzaro

Quando si può parlare di vino naturale? La definizione individua quei vini privi di additivi chimici e prodotti con metodi di lavoro che prevedono il minor numero possibile di interventi, sia in vigna che in cantina.

Il movimento dei vini naturali è in costante aumento, segno della sensibilità del consumatore, che oltre alle caratteristiche organolettiche cerca nel vino anche elementi qualitativi e di salubrità.

Percorrere la strada della “naturalità” è un rischio per il vignaiolo poiché un ridotto numero di trattamenti fitosanitari in vigna – utilizzando solo sostanze naturali – aumenta la possibilità di attacchi da insetti nocivi o da muffe. Il vigneto naturale ha sempre una resa bassa e nelle stagioni climaticamente non favorevoli i vignaioli fanno i salti mortali per portare l’uva alla maturazione.

Il vino naturale, però, ha un grande fascino: è espressione fedele dell’annata. Per qualcuno può essere un problema ma per molti appassionati è un pregio perché la variabilità climatica rende unico il vino, anche con i suoi difetti.

“Personalmente – ci dice Francesco – credo che il vino naturale vada premiato: per l’attenzione alla sostenibilità, per gli sforzi che i vignaioli compiono tutti gli anni e – perché no? – per quelle sensazioni fuori dal comune che riesce a regalare. Con questa tappa vi presento modi diversi di concepire la vinificazione, tutti accomunati da un linguaggio diretto: quello che porta nei nostri calici l’espressione più genuina di come l’uva si trasforma in vino.”

WINE BOX

BOX ENTUSIASTA

Ideale per chi è curioso, si sta affacciando al mondo del vino italiano e vuole farsi guidare in un viaggio fatto di esperienze enologiche uniche.

Questo mese nella Box Entusiasta troverai:

  • Un rarissimo Riesling dalla Calabria, dai profumi saturi di pietra lavica e frutta
  • Un Montepulciano d’Abruzzo intenso e accattivante che profuma di frutta rossa e spezie
  • Un blend di Riesling renano e Müller Thurgau minerale e sapido, dall’Oltrepò pavese
Sommeleir Wine Box

Preferisci invece ricevere la tua Box per un numero prestabilito di mesi?

BOX ESPERTO

Ideale per chi cerca sempre la qualità, parte da una conoscenza enologica e vuole essere sorpreso ogni mese da vini di nicchia.

Questo mese nella Box Esperto troverai:

  • Un Passito prodotto in pochissime bottiglie da uve trebbiano toscano e vermentino, che profuma di miele, glicine, zagara e menta
  • Un Trebbiano d’Abruzzo vinificato in anfora, dai sentori di camomilla, ginestra e frutta gialla
  • Un Metodo Classico dell’Oltrepò pavese: le uve raccolte in piena maturazione regalano sensazioni olfattive e gustative uniche

Preferisci invece ricevere la tua Box per un numero prestabilito di mesi?

SOMMELIER WINE BOX CREDE NELLE SORPRESE E VUOLE CHE L’ATTIMO IN CUI DEGUSTERAI I VINI SELEZIONATI PER TE SIA MAGICO