Pubblicati da admin

Le selezioni di febbraio – vini del lago di Garda

I migliori sommelier del Veneto 2014, 2015 e 2016 ci portano alla scoperta dei vini del lago di Garda, con tre piccole grandi cantine

Hanno selezionato per noi 3 cantine: San Zeno, Le Fraghe e Ancilla, dalle quali ci propongono 6 vini:

Box esperto:
– Freudo Rosso Veneto, Azienda Agricola San Zeno
– Bardolino, Le Fraghe
– La Ghidina Lugana DOC, Ancilla

Box entusiasta:
– Bardolino Chiaretto Classico, Azienda Agricola San Zeno
– Bardolino Chiaretto Rodòn, Le Fraghe
– ELLA Lugana DOC, Ancilla

Luisella Benedetti, Ancilla – Veneto

Quando sceglie di abbandonare la finanza e seguire il richiamo della sua terra Luisella Benedetti ascolta il suo intuito femminile e torna all’azienda di famiglia rendendo onore alle donne che l’hanno preceduta: la nonna Ancilla (cui è dedicata l’azienda) e la madre Maria Teresa.

Con la stessa energia della nonna, Luisella ne porta avanti il sogno.

L’azienda di Luisella ha due anime: Tenuta Cadellora e Tenuta La Ghidina. In quest’ultima, i 6 ettari di vigneti sono curati in modo tradizionale, con l’impiego della lotta integrata.

I vini di Ancilla rispecchiano tutta la passione per la terra delle donne che li hanno creati e che ogni giorno continuano a portare avanti quel giovane sogno.

Della cantina “Ancilla” abbiamo selezionato:

Ella Lugana DOC
La Ghidina Lugana DOC

Matilde Poggi, Le Fraghe – Veneto

Poco lontano dalle rive del Garda si distende l’azienda agricola di Matilde Poggi e della sua famiglia. Terza di sei fratelli, coltiva le vigne e produce i suoi vini a Cavaion Veronese, nel cuore del Bardolino.

Da sempre è affascinata dalla terra – quell’universo semplice e grandioso che avanza a ritmo di danza – e presto si fa strada in lei la volontà di prenderne parte attiva. Negli anni ’80 è tra le poche donne in prima linea nel mondo del vino.

Matilde lavora in modo sperimentale, testando varietà, sistemi di allevamento e uvaggi, animata dal coraggio di interpretare il territorio in modo indipendente, nel rispetto di una terra che sente di dover preservare per gli uomini di domani.

Della cantina “Le Fraghe” abbiamo selezionato:

– Bardolino Chiaretto Rodòn
– Bardolino

Simone Gianfranceschi, San Zeno – Veneto

Originaria del nord del lago di Garda, la famiglia Gianfranceschi produce vino dai primi dell’Ottocento. Se all’inizio l’azienda produceva uva di qualità che conferiva a produttori locali, è intorno agli anni ‘30 del ‘900 che Pietro Gianfranceschi decide di dare una svolta. Nato nel 1890 e morto un giorno prima di compierne 100, dopo aver combattuto la Prima Guerra Mondiale inizia a vinificare e commercializzare il suo vino, sfuso.

L’azienda, poi, è portata avanti con intraprendenza dal figlio Zeno, che deve il nome all’omonima chiesa di Bardolino. Zeno decide di imbottigliare e commercializzare in proprio la produzione di Bardolino classico, mosso dalla volontà di seguire il suo prodotto fino alla fine.

Oggi l’azienda è portata avanti dal figlio Simone e dallo stesso Zeno, e comprende 19 ettari di terreno.

Uomo di poche parole, sempre precise, sta interpretando la sfida della modernità avendo compreso quanto sia importante aprire le porte della sua cantina a chiunque voglia fare un’esperienza di degustazione nello stesso luogo dove il vignaiolo ha trasformato l’uva in vino.

Della cantina “San Zeno” abbiamo selezionato:

– Bardolino Chiaretto Classico
– Freudo Rosso Veneto