Giovanni Aiello Puglia cantina

Giovanni Aiello – Puglia

Nato e cresciuto in Puglia, ho vissuto tra le vigne della mia terra e passeggiato tra i sentieri della campagna carsica tra la Valle d’Itria, le grotte e il mare. Ricordo con affetto le lunghe giornate calde in compagnia di mio padre, che spesso mi ripeteva: “per rendere felice un uomo, offrigli un buon calice di vino”.

Io ho voluto andare oltre, studiando Enologia nella culla della viticoltura, in Veneto e in Friuli, fino a trovare lavoro tra le assolate valli della California e le lontane colline dell’Australia. Esperienze meravigliose e uniche, che mi hanno fatto il professionista che sono e allo stesso tempo mi hanno consentito di apprezzare ancora di più le mie radici, che non ho mai abbandonato.

Adoro definirmi “enologo per amore”, perché credo fermamente che il vino sia l’espressione più autentica del territorio, un legame che io personalmente sento moltissimo. Per questo ho deciso di partire da un’idea semplice: produrre vini che rappresentino la mia terra, una zona particolarmente fortunata, che attraversa Putignano, Castellana e Fasano.

Giovanni Aiello Puglia

Da questa idea nasce la linea “Chakra”: 5 etichette che vogliono ricordare a chi beve il vino l’essenzialità e la bellezza dei paesaggi pugliesi, fatti di pietra viva e colorate distese di campi. Questa linea, rappresenta un percorso energico, un viaggio da intraprendere lentamente, alla scoperta di profumi intensi e raffinati che sanno della Puglia più vera.

Quando ho pensato a queste bottiglie mi sono ispirato agli aborigeni dell’Australia che dipingono a mano puntino su puntino. Sono bottiglie che prima devono colpire visivamente e poi indurre a leggere. L’etichetta è fatta a mano: una serie di puntini che sintetizzano il valore della manualità e dell’artigianalità, per vini che sono veri pezzi unici.

Giovanni Aiello

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento