donne del vino

Grandi donne del vino

Tappa #23

La tappa #23 di Sommelier Wine Box (febbraio 2020, guidata da Simona Geri) è stato un viaggio alla scoperta delle grandi donne del vino italiano.

Da sempre pilastri delle aziende agricole, lavoratrici instancabili, custodi delle campagne e imprenditrici coraggiose, sommelier in grado di leggere infinite sfumature, il binomio donne e vino è multiforme.

Abbiamo quindi scoperto quattro piccole grandi storie di donne che in Veneto e in Sicilia, nell’Oltrepò Pavese e in Calabria creano vini che sono espressione profonda del territorio e del loro pensiero.

Una ragazza che a 22 anni rivoluziona l’azienda di famiglia, immettendovi un amore incondizionato per l’ambiente e per la bellezza; due sorelle che danno vita al sogno dei padri rimasto nel cassetto; una giovane imprenditrice che nel sentire il richiamo di casa porta in azienda l’energia per costruire strade nuove e una donna geniale, che a Menfi crea un vino come espressione viscerale dell’appartenenza a una terra unica.

Sono storie di chi sa accordare la delicatezza al carattere, l’energia alla resilienza, il rispetto all’audacia, con il chiodo fisso di fare grande vino.

Eccole: Cantine Barbera, Balestri Valda, Cantine Greco, Lefiole.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento